» La leggenda del prode Radamès

La leggenda del prode Radamès

Signori ascoltatori ascoltatemi un pò
che canto per voi la canzon
che narra le gesta del gran Radamès (ed il suo amore)
la sua gloria cestia Aida sogno d’amor
suo grande tesoro suo grande passion.

Privo di quattrini il prode Radamès
se ne andò alla guerra e ritornò
e riportò (gloria)
e con la gloria din din
molti din din
(molti din din)
pieno di quattrini il prode Radamès
s’invaghì d’Aida e l’abbordò
e lei gridò (mamma)
e lacrimando disse
va a dirlo a mamma
che vi permesso
alla mia mamma di corsa se ne andò.
La mamma interrogò
e questa gli rispose no
il prode Radamès con foga allor le disse
oh non mi far soffrire.
Son pieno di quattrini
ho gloria in quantità
su dammi la figliola e lasci andar
la mamma allor gli disse allora
prendi ma dammi i din din molti più din din
tutti quanti i din din.

Il prode Radamès, l’Aida si sposò
e il suo grande amore gli donò
e con l’amor (olè)
e gli donasse din din, molti din din
tutti quanti i din din
sopratutto i din din

Copyright Pressing Line srl © 2013 Su