» 4 marzo Sotto casa di Lucio

4 marzo Sotto casa di Lucio

4 marzo Sotto casa di Lucio

DA QUANDO SEI PARTITO

Associazione Culturale

Via Marescalchi 2/b (ang. via D’Azeglio 9) Bologna – Tel. 05122424

Da quando sei partito

Paco Ciabatta (ore 19)

Cantautore e produttore. Ha collaborato con Raoul Casadei, Pitura Freska, Gloria Gaynor, Tito Puente. Ha prodotto con Larry Grossman la versione italiana di “Snoopy, il Musical” (2011). Lucio ha partecipato al suo concept album “Legge di Spazio Tempo – Sogni Naif”(2007) con un duetto nel brano “Amici”. Nella primavera 2014 il suo nuovo Album “Se passi dal mio cuore”.

Adriano Modica (ore 20,15)

cantautore “indie” al suo attivo tre dischi, l’ultimo dei quali  “La sedia” del 2012.

Lucio apprezzava i suoi brani e il suo “mondo analogico”. Anche lui, tra quelli seguiti dalla Pressing nel progetto giovani iniziato da Lucio nel 2011.

Piero Sidoti (ore 21.15)

Vincitore del premio musicultura (2004), targa Tenco e festival Gaber (2010). Il suo disco “Genteinattesa” (2010), dove Lucio Dalla è presente come editore e di cui ha fatto la prefazione, è stato pubblicato da Paola Farinetti per Fuorivia ed è stato selezionato come uno dei dischi dell’anno in Francia. In “Sotto casa di Lucio” avrà l’apporto di un musicista e polistrumentista del calibro di Antonio Marangolo.

Marco Sbarbati (ore 22.15)

Grande talento vocale oltre che compositore e autore, scoperto da Lucio e voluto da lui nella colonna sonora del film “Ameriqua” con la canzone “I don’t wanna start”. In tutte le radio dal 29 novembre scorso, il suo primo singolo “Backwards” prodotto da Sugar Music, etichetta di Caterina Caselli.

Pierpaolo Silvestri (ore 19.45)Voce della tradizione della canzone napoletana tanto amata da Lucio e non solo. Scoperto e inserito nel progetto per i giovani ideato dal cantautore bolognese per la Pressing nel 2011. Sta realizzando un disco di cover e qualche inedito tra cui due brani registrati in studio con la supervisione di Lucio proprio nell’estate di quell’anno.Roberta Giallo (ore 20.40)

Cantautrice e scrittrice. Migliore esibizione live a Musicultura 2013, apre i concerti di Sting e Carmen Consoli. Ha collaborato tra gli altri con Mauro Malavasi e Samuele Bersani. Con Lucio Dalla nel video de “Il prode Radames”, in “Anche se il tempo passa”, nella colonna sonora de “Il cuore grande delle ragazze” di Pupi Avati. A breve uscirà il suo primo album dal titolo “Autoritratto dinamico”.

Riccardo Majorana (ore 21.20)

storico vocalist di Dalla, tra l’altro autore di “Trash” (nell’album “Ciao” -1999), “Siciliano” (“Luna Matana” – 2001), “INRI” (“Il contrario di me” – 2007) e protagonista di “Enzo Re” (1998), sarà prestissimo in tour con  “Storie di casa mia”, un concerto unplugged dedicato a Lucio.

Paolo Simoni (ore 22.00)

Cantautore. Rivelazione Premio Tenco 2007. Vincitore Musicultura 2009. Ha aperto concerti di Ligabue (San Siro, Olimpico). Esordisce molto giovane con il disco “mala tempora” (2007). Con Lucio ha duettato nel brano “Io sono io e tu sei tu”, presente nel suo secondo album “Ci voglio ridere su”. Ha partecipato al Festival di Sanremo 2013 nella categoria giovani. Sta per uscire il suo terzo disco prodotto da Claudio Maioli.

Iskra Menarini (ore 22.45)

Per 24 anni vocalist di Lucio, protagonista tra gli altri di “Tosca Amore disperato”. Al suo attivo la partecipazione ad un festival di Sanremo oltre ad un disco da solista: “Quasi Amore”. E’ in uscita con un nuovo lavoro discografico dal titolo “Ossigeno”. In occasione dell’evento “Sotto casa di Lucio” si esibirà insieme alla Corale San Rocco diretta da Marialuce Monari.

Stefano Fucili (ore 18.15)

cantautore prodotto dalla Pressing alla fine degli anni 90, è l’autore di “Anni luce” cantata da Dalla nell’album Luna Matana. Lucio ha scritto con lui il brano Peter Pan. E’ in tour nelle piazze italiane con il progetto “Piazza Grande omaggio a Lucio Dalla”.

Andrea Lorenzoni (ore 19.15)

Cantautore e poeta. Leader della band Divanofobia con cui ha pubblicato l’album “I fantasmi baciali” (2013) è autore del libro di poesie “Parlo dentro”. Lucio apprezzava le sue canzoni e aveva pensato a lui, tra gli altri, nell’ambito di un progetto per i giovani che la Pressing stava portando avanti dal 2011.

Leo Borrelli (ore 20.15)

cantautore, già leader dei Mersenne, gruppo indipendente sulla scena bolognese degli anni 2000. Co-compositore dell’ultimo brano inedito di Lucio “Anche se il tempo passa” (2011).

Roberta Giallo (21.30 seconda esibizione)

Piero Sidoti (ore 22.30 seconda esibizione)

LA STRADA E LA STELLA
dedicato a Lucio Dalla – Seconda EdizioneSul palco del Teatro del Navile si esibiranno Ivano 127Rosso, Pia Tuccitto, Stefano Fucili, e la band Doctor Life.L’ingresso gratuito è riservato ai soci del Teatro del Navile con prenotazione obbligatoria.

Programma:

Ivano 127Rosso (ore 20)

Cantautore di area napoletana, apprezzato da Lucio come autore nell’ambito del progetto per i giovani iniziato dalla Pressing nel 2011. Attualmente lavora per l’ uscita del suo primo disco intitolato “Neo (L’uomo nuovo)”.

Pia Tuccitto (ore 21)

Rocker, cantautrice, ha lavorato per quindici anni con Vasco Rossi, autrice di grandi successi come “Una donna da sognare” per Patty Pravo (2000), “Buon Compleanno” per Irene Grandi (2003) e soprattutto “E…” (2004) per lo stesso Vasco. Ha collaborato con Lucio nel progetto Artisti per la donazione degli organi. In tutte le radio da novembre scorso è presente con il suo nuovo singolo “7 Aprile”.

Stefano Fucili (ore 22)

cantautore prodotto dalla Pressing alla fine degli anni 90, è l’autore di “Anni luce” cantata da Dalla nell’album Luna Matana. Lucio ha scritto con lui il brano “Peter Pan”. E’ in tour nelle piazze italiane con il progetto “Piazza Grande omaggio a Lucio Dalla”.

Doctor Life (ore 23 )

I Doctor Life nascono dieci anni fa da un’idea di Carlo Fabbri e Vincenzo Cennamo, due gastroenterologi, al fine di fare promozione della salute attraverso la musica. I due dottori, in particolare, sono gli autori del brano “Rimini” cantato da Lucio Dalla nell’album “il contrario di me”. Il nome “Doctor Life” è stato pensato dallo stesso Lucio, mentore e ”sponsor intellettuale” delle iniziative del gruppo: “Let’s Screen”, un video a sostegno dello screening del colon-retto e “Mediobevo” sull’abuso di alcool. Nel 2011 i Doctor Life sono stati protagonisti con Lucio di due bellissimi concerti.

Martedì 4 marzo, in Via D’Azeglio zona pedanale, nel giorno di quello che sarebbe stato il 71° compleanno di Lucio Dalla, l’Associazione “Da quando sei partito” insieme ai commercianti di via D’Azeglio, organizza una iniziativa chiamata “Sotto casa di Lucio”.

L’evento, che si avvale del patrocinio del Comune di Bologna è organizzato e promosso dall’Associazione “Da quando sei partito” (fondata da collaboratori e amici di Lucio, presidente onorario Tobia Righi, storico manager e amico del cantante) e dal Teatro del Navile, con la collaborazione di CED ASCOM s.p.a., Consorzio Esercenti Via D’Azeglio Pedonale, ASCOM Provincia di Bologna, Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Bologna, Gruppo COMET e BANCA di BOLOGNA.

L’evento, che avrà inizio alle ore 18 per poi concludersi intorno 23, si svolgerà lungo via D’azeglio pedonale, la strada dove si trova la casa del grande artista bolognese. Via D’Azeglio accoglierà quei cantanti, per lo più giovani, che negli ultimi tempi Lucio aveva avuto modo di apprezzare per via di una delle tante attività che svolgeva, quella di scopritore di talenti per la casa editrice Pressing Line da lui stesso fondata tanti anni fa.

Saranno presenti anche due “voci” storicamente legate al cantautore: Riccardo Majorana e Iskra Menarini.

Tre pedane denominate “suona e canta per Lucio”, dislocate lungo via D’Azeglio, saranno i punti dove si esibiranno vari artisti per circa mezz’ora di musica a testa, a rotazione e per quanto possibile non in contemporanea. Ogni artista, come succede ai festival “busker” (artisti di strada), si esibirà in “acustico” e canterà canzoni di Lucio e qualche brano del proprio repertorio.

Le pedane dove si esibiranno gli artisti saranno:

  1. piazza 4 Novembre (programma)
  2. piazza de’ Celestini (programma)
  3. al 21 di via D’Azeglio (programma)

Oltre alle pedane in strada, altre esibizioni, a partire dalle 20, saranno al Teatro del Navile (il teatro che Lucio frequentava) in Via Marescalchi, angolo D’Azeglio 9 (programma).

Infine ci sarà un’altra pedana, quella di corte Galluzzi, dove chi lo vorrà potrà scrivere un pensiero personale e/o farsi fotografare in ricordo della serata ed essere direttamente presente nella pagina ufficiale dell’evento su Facebook.

Copyright Pressing Line srl © 2013 Su