» A CASA DI LUCIO

A CASA DI LUCIO

A CASA DI LUCIO

Il terzo anniversario dalla scomparsa di Lucio Dalla sarà celebrato con un’iniziativa unica ed innovativa che s’ispira alla principale eredità artistica del cantautore bolognese: la sua capacità immaginifica e fantastica. Nell’occasione la Casa dell’artista di via D’Azeglio, a Bologna, diventerà una wunderkammer dell’immaginazione, un susseguirsi di innumerevoli storie – visive, musicali e di parola – raccontate dai grandi protagonisti del mondo culturale e artistico contemporaneo.

Nel corso della tre-giorni potrai accedere su prenotazione ad alcune visite guidate molto speciali durante le quali avrai la possibilità di immergerti nel mondo di Lucio grazie a una sequenza di racconti dal vivo, proiezioni di materiali video inediti, ascolti di storiche e rarissime interviste radiofoniche che verranno riproposte in contemporanea insieme agli interventi degli artisti che di volta in volta si presenteranno al pubblico a sorpresa. Ai visitatori sarà consentito di accedere liberamente ai tanti spazi delle performance.

Le visite si terranno il 2, 3 e 4 marzo 2015, secondo un programma di 4 aperture giornaliere dalle 11 alle 19 (www.acasadilucio.it, costo del biglietto di ingresso 8 euro). Il ristorante Da Cesari (via de’ Carbonesi n°8), quasi una seconda casa per Lucio Dalla, proporrà un menù a prezzo speciale per l’occasione.

Gino Castaldo ed Ernesto Assante realizzeranno due puntate speciali di WebNotte dalla Casa di Lucio Dalla, in onda su Repubblica.it.

“A CASA DI LUCIO” (www.acasadilucio.it) è un’idea di Elastica s.r.l. con la consulenza artistica e autorale di Michele Mondella, Federico Taddia e Ambrogio Lo Giudice.

Copyright Pressing Line srl © 2013 Su